Sezioni

Tari: tutte le info sulle scadenze delle due rate e i criteri per le esenzioni. Il limite Isee innalzato a 9000 euro, domande entro il 31 agosto

Per l’ anno 2022, le scadenze relative al pagamento della Tari, la tassa sui rifiuti, sono posticipate al 30/09 per la prima rata e al 31/12 per la seconda rata.

Rimangono invece invariati i criteri adottati per l’anno 2021 per gli esoneri dal pagamento della TARI, con riferimento a particolari condizioni di disagio socio-economico, ovvero:


- per famiglie composte da una o più persone con età non inferiore a 65 anni se uomo, 60 anni se donna, che usufruiscono di un reddito minimo;


- oppure di nuclei famigliari che al loro interno comprendono persone che pur non avendo raggiunto il limite di età prescritto risultano permanentemente o totalmente inabili al lavoro (percentuale di invalidità non inferiore al 67% )

Se rimangono invariati i criteri per gli esoneri dal pagamento della TARI, con riferimento a particolari condizioni di disagio socio-economico, il Comune di Verucchio ha deciso di innalzare quest’anno a 9000 euro il limite Isee per godere dell’esenzione

Le domande vanno presentate entro il 31 agosto.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/07/19 10:23:00 GMT+2 ultima modifica 2022-07-20T11:44:34+02:00