Sezioni

Certificato di destinazione urbanistica

aree tematiche: edilizia / pianificazione territoriale

Il certificato di destinazione urbanistica (CDU) serve a conoscere la destinazione urbanistica di un'area ed è richiesto per la maggior parte degli atti notarili.

Come richiedere il certificato

Il proprietario dell'area deve presentare al protocollo comunale o tramite pec (pec@pec.comune.verucchio.rn.it) la domanda, allegando:

  • estratto di mappa catastale aggiornato acquisibile presso l'Agenzia del Territorio di Rimini;
  • modulo di dichiarazione marca da bollo virtuale (nei casi di invio richiesta con PEC);

E' inoltre necessario effettuare un versamento per diritti di segreteria da effettuare:

  • presso la Tesoreria comunale C/o RIMINIBANCA CREDITO COOPERATIVO DI RIMINI E VALMARECCHIA s.c., filiale di Villa Verucchio (Codice IBAN - IT36O0899568100012000009118)
    oppure
  • sul conto corrente postale n. 14147474 intestato a "Comune di Verucchio - Servizio Tesoreria"

Presentazione della richiesta

La richiesta di certificato di destinazione urbanistica e i relativi allegati possono essere presentati presso l'Ufficio relazioni con il Pubblico nei giorni di apertura, oppure possonoessere trasmessi via pec (pec@pec.comune.verucchio.rn.it) in formato .pdf.

Tempi di rilascio e note utili

Ai sensi dei commi 3 e 4  art. 30 del DPR 380/01, “Il certificato di destinazione urbanistica  deve essere rilasciato dal Dirigente o responsabile del competente ufficio comunale entro il termine perentorio di 30 gg dalla presentazione della relativa domanda …… in caso di mancato rilascio del suddetto certificato nel termine previsto, esso può essere sostituito da una dichiarazione dell’alienante o di uno dei condividenti attestante l’avvenuta presentazione della domanda, nonché la destinazione urbanistica dei terreni……”
Tale inequivocabile disposizione pur disponendo un termine “perentorio” per la P.A. ammette in via sostitutiva l’intervento diretto del privato per attestare la destinazione urbanistica degli immobili di interesse, per il tramite del proprio professionista di fiducia, trascorsi 30 gg. dalla presentazione della domanda.

Nota bene: in questo caso, non dovranno essere versati i diritti di segreteria e non dovrà essere allegata la seconda marca da bollo per il ritiro del certificato.

Costo

Marche da bollo da 16 euro e versamenti per diritti di segreteria.

Per dettagli vedi sopra.

Dove rivolgersi

Per informazioni:  Sportello Unico per l'Edilizia
Referente: Geom.  Gilberto Bugli (tel. 0541/673906)

Per l'estratto di mappa catastale: Agenzia del Territorio

Responsabile del procedimento

Gilberto Bugli

Allegati

Qui sotto trovi la modulistica relativa al procedimento.