Sezioni

Contrassegno disabili

Autorizzazione per la circolazione e la sosta dei veicoli al servizio di persone disabili.

Il contrassegno di parcheggio viene rilasciato a persone che hanno una capacità motoria - temporanea o permanente - ridotta e ai non vedenti.
Autorizza la circolazione e la sosta dei veicoli al servizio delle persone disabili, sul territorio nazionale e negli Stati membri dell’Unione Europea (ai sensi dell’art.381 del D.P.R. 495/92 come modificato dal D.P.R. 151/2012). Il contrassegno può essere permanente (validità massima 5 anni con rinnovo alla scadenza) o temporaneo, in relazione a quanto stabilito dal certificato rilasciato dall’ASL di appartenenza o dal verbale di commissione medica per il riconoscimento della Legge 104/92 (valutazione dell’handicap).

Il permesso consente di:
- circolare e sostare nelle zone a traffico limitato; 
- parcheggiare gratuitamente negli appositi spazi riservati, oppure - se occupati -
  parcheggiare gratuitamente negli stalli blu a pagamento presenti sul territorio di Verucchio; 
- non esporre il disco orario nelle aree di parcheggio a tempo limitato; 
- circolare nei giorni in cui sono previste le targhe alterne

Il contrassegno è strettamente personale, utilizzabile su più mezzi e va esposto in maniera visibile all'interno del veicolo: l’importante è che a bordo ci sia l’invalido.

Cosa fare:

RILASCIO
Per il rilascio del contrassegno è necessario che il disabile si presenti (o deleghi qualcuno), all’Ufficio Relazioni con il pubblico con la seguente documentazione:


- modello domanda ;
- certificato rilasciato dall’ASL di appartenenza il quale attesti le condizioni di deambulazione sensibilmente ridotte;

OPPURE
- verbale di valutazione della L.104/92 nel quale sono indicate le impedite o ridotte capacità motorie 
- n. 1 fototessera recente
- n. 2 marche da bollo, SOLO se si tratta del rilascio di contrassegno TEMPORANEO
- documento di identità valido

Per il certificato rilasciato dall'ASL, chiamare il numero verde gratuito 800 002255 attivo dal lunedì al venerdì  dalle ore 8 alle 18.00 e il sabato dalle ore 8 alle 13.00.
Alla visita si deve presentare personalmente portando con sé:
- tutta la documentazione recente in suo possesso che attesta la patologia;
- l'eventuale invalidità riconosciuta (civile, di guerra o del lavoro);

Il certificato rilasciato dall’Azienda Usl,  va  presentato poi all’Ufficio Relazioni con il Pubblico dove l’invalido o un famigliare sottoscriverà anche la richiesta per il rilascio del contrassegno. Se il certificato rilasciato dall'Azienda Usl vale meno di  5 anni occorre presentare anche due marche da bollo da 16,00 euro (una va apposta sull'autorizzazione e una sulla richiesta).

RINNOVO
Permesso scaduto che valeva 5 anni
– è necessario che il disabile si presenti (o deleghi qualcuno), all’Ufficio Relazioni con il pubblico con la seguente documentazione: 

- un certificato del medico di famiglia che attesti il persistere delle condizioni di deambulazione ridotta.
Nota bene: è fondamentale che il certificato del medico riporti espressamente la seguente dicitura: “persistono le condizioni di deambulazione sensibilmente ridotta, attestate al momento del rilascio”.
- n. 1 fototessera recente
- documento di identità valido


Permesso scaduto che valeva meno di 5 anni
- E' necessario rivolgersi nuovamente all’Azienda Usl e ripetere la procedura come se si trattasse di primo rilascio.

IN CASO DI SMARRIMENTO O FURTO DEL CONTRASSEGNO
Il soggetto interessato o altra persona da lui incaricata deve provvedere a denunciare il furto o lo smarrimento alle Forze di Polizia (Comando Polizia Municipale, Carabinieri, Commissariato, Guardia di Finanza).
Viene espletata la stessa procedura prevista per il primo rilascio. Non è necessaria la certificazione medica perché già presente agli atti dell’ufficio competente, ma sono necessarie nuovamente n.1 fototessera attuale e le eventuali  marche da bollo da Euro 16,00 se si tratta di contrassegno temporaneo.

 


Dove rivolgersi per il rilascio del certificato medico:

PRENOTARSI AL NUMERO 800-002255 ( Numero verde gratuito  ) 
SERVIZIO ATTIVO DAL LUNEDI' AL VENERDI' DALLE ORE 8 ALLE 18  IL SABATO DALLE 8  ALLE 13.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/05/23 11:59:00 GMT+1 ultima modifica 2018-07-24T11:58:05+01:00