Sezioni

Il ricchissimo cartellone delle festività di fine anno

Musica, tanta musica per tutti i gusti, cabaret, laboratori creativi e letture per bambini in biblioteca, originali visite guidate e iniziative alla scoperta della Rocca Malatestiana e del Museo Civico Archeologico, tradizionali Pasquaroli a rinnovare una magia che affascina dalla notte dei tempi e befane con i trampoli, Archeonatale e minicampus: è ricco di appuntamenti il calendario di eventi fine anno predisposto dal Comune di Verucchio sotto la direzione artistica di Sergio Casabianca e con la collaborazione di Cooperativa Atlantide, Avis, Artefonia, scuole di ballo e Banda Musicale Città di Verucchio. Un calendario che rivolge come sempre anche un pensiero concreto alle persone più in difficoltà con le tante iniziative del Natale Solidale.

IL NATALE IN MUSICA, CABARET E GLI ALBERI NELLE PIAZZE

Il cartellone si aprirà venerdì 8 dicembre con una serie di appuntamenti inaugurali nel capoluogo e in Piazza Europa a Villa Verucchio. E’ qui che alle 16 si darà il la al cartellone con il concerto delle live band Junior e Teens Artefonia, seguito alle 17 dall’accensione dell'albero di Natale e da un Concerto di Natale con il coro e le voci soliste di “Accademia Musicale Artefonia”. In Piazza Malatesta, nel capoluogo, l’accensione dell’albero sarà invece alle 18 e sarà seguita dal concerto Natalizio del “Surprise Christmas Choir”. Domenica 17 spazio invece al cabaret con Duilio Pizzocchi di scena alle 17.30 in  Piazza Europa, dove dalle 15 sarà possibile trovare il mercatino dei bambini. La musica torna protagonista il giorno di Santo Stefano, martedì 26, con il tradizionale Concerto della Banda Musicale Città di Verucchio in programma alle 17 al Teatro Eugenio Pazzini. Sabato 30 sarà invece la San Marino Concert Band diretta dal maestro Dino Gnassi ad animare Piazza Europa a partire dalle 17, mentre il nuovo anno partirà come sempre all’insegna della musica d’autore con il Concerto di Capodanno in calendario lunedì 1 gennaio 2024 alle 17.30 ancora al Teatro Pazzini: sul palco Mauro Montanari (tenore) Giada Bastoni (soprano) Fabrizio Di Muro (pianoforte) e Patrizia Deitos (presentatrice e cantante). A chiudere il sipario sarà la Grande Festa dell’Epifania, sabato 6 gennaio: si partirà con i tradizionali Pasquaroli dalle 14 per le vie di Verucchio con i loro canti e gli auguri di casa in casa. A Villa Verucchio, in Piazza Europa, alle 15.30 spazio alla danza con l’esibizione della scuola New Graphic Ballet, seguita alle 16.30 dal concerto dei Nashville and Bacbones e alle 17.30 dal Concerto di Sergio Casabianca e Le Gocce. E per i più piccini, lancio di caramelle dai giocolieri e Befane sui trampoli.

LE FESTIVITA’ IN ROCCA E AL MUSEO

Tante le opportunità fornite anche dalla Cooperativa Atlantide coinvolgendo Rocca, Museo e alcuni spazi del centro storico. Si partirà venerdì 8 dicembre alle 21 con Rocca Noir, originale visita guidata a lume di candela alla scoperta di storia e leggende. La guida, illuminata dalla sola luce del candelabro, racconterà di Paolo e Francesca, passaggi segreti, fantasmi e misteri legati alla famiglia dei Malatesta e alla fortezza!. Martedì 26 dicembre e  venerdì 5 gennaio alle 14.30 doppia Degustazione in Grotta. La prima, ribattezzata Fra antiche civiltà e wine experience prevede la visita guidata al Museo in compagnia della direttrice Cristina Giovagnetti sarà seguita da una degustazione nelle grotte dell'Oste del Castello, con 3 vini di cantine del territorio e un assaggio di prodotti locali. La seconda, I sapori dell'antico Borgo, prevede una visita guidata alla Rocca e degustazione nelle grotte della Bottega La Madia Vini e Affini, con assaggi di olio, salumi, formaggi, miele e dei due vini locali Veruccese e Vernaccina.

Nelle domeniche 10, 17, 24 dicembre, 1 e 7 gennaio doppia visita guidata ogni giorno: alle 10 Nobili Guerrieri al Museo e alle 11.30 alla Rocca del Sasso. Sempre Domenica 17 fra le 15 e le 17.30 il Museo ospiterò il laboratorio natalizio per bambini Archeonatale: una visita guidata alla scoperta di animali e simboli nascosti nella collezione archeologica seguita dalla creazione di decorazioni natalizie da portare a casa e per addobbare l'albero dello stesso Museo. Dal 3 al 5 gennaio ecco invece il minicampus "Una Vacanza da Artista” per bambini dai 6 agli 11 anni, un viaggio attraverso la storia dell'arte, alla scoperta dei suoi maggiori esponenti tra 800 e 900. "A 12 anni dipingevo come Raffaello, ma mi ci volle una vita per dipingere come un bambino" disse Picasso. Una chiave di lettura semplice e divertente alla scoperta del Cubismo, dei colori sgargianti di Mirò, dell'astrattismo di Mondrian e dei mondi sospesi di Seurat. I bambini si avvicineranno all'arte con attività ludiche e creative.

Infine, domenica 7 gennaio alle 15 gran sipario alla Rocca Malatestiana con Incontro con i cavalieri, visita guidata alla mostra dello scultore Roberto Nottoli. I protagonisti delle "Giostre Saracine" attraverso le parole del loro autore, l'araldica e i costumi del tempo dei "Cavalieri". Alla scoperta delle tecniche che consentono a Nottoli di costruire i suoi personaggi con materiali di recupero.

IL NATALE SOLIDALE DI VERUCCHIO

Dai Cappelletti Solidali prodotti dal 20 novembre al Torneo di Burraco del 2 febbraio, la maratona benefica che risponde al nome di Natale Solidale spegne 22 candeline con appuntamenti che si protraggono per oltre due mesi e abbracciano per il terzo anno consecutivo anche“Mani Solidali”, gruppo nato nel 2021 grazie a un progetto promosso dall’assessorato ai servizi sociali del Comune per unire creatività e solidarietà. Iniziative attraverso cui saranno raccolti fondi per quattro progetti di cooperazione internazionale ma anche per progetti locali. Spettacoli, concerti, camminate, danza, torneo di burraco… nel programma predisposto dal Comitato che mette insieme amministrazione comunale, associazioni di volontariato, Parrocchia e Caritas c’è un po’ di tutto, a partire come detto dai “Cappelletti Solidali” realizzati a mano e messi in vendita per poi devolvere il ricavato. Con Di casa in casa in tutti i week end di dicembre Scout e ragazzi dell’Azione Cattolica si recheranno invece nelle varie abitazioni a proporre materiale natalizio. Domenica 17 dicembre dopo le messe delle 9.30 e delle 11 alla Chiesa Parrocchiale di Villa Verucchio sarà la volta di Torte di Pace: si potranno cioè acquistare dolci fatti dalle mamme dei ragazzi del catechismo. Rientra nel cartellone anche il detto tradizionale Concerto della Banda Musicale Città di Verucchio in programma alle 17 al Teatro Eugenio Pazzini, mentre venerdì 13 gennaio alle 20.30 sarà invece la scuola di ballo “Passi di Stelle” a esibirsi nella serata danzante con spettacolo in programma alle 20.30 alla Sala Romagna Mia. Cui seguirà sabato 13 gennaio la Camminata Solidale proposta da Verucchio Cammina con ritrovo alle 14 all’ex forno di Ponte Verucchio e partenza alle 14.30 per la Madonna di Saiano. Domenica 21 gennaio alle 16 sarà invece il Convento dei Frati Minori a entrare in scena con il concerto classico In concerto per il loro domani. Novità 2023, il Trekking Solidale proposto da FinRa Trek-Aps sempre domenica 21 gennaio sulle creste dei Monti Tausani, piccole Dolomiti e vasche rupestri in Valmarecchia. Ritrovo alle 8 di fronte al Bar Sinfonia e pranzo al sacco. Infine, venerdì 2 febbraio, chiuderà il sipario l’oramai tradizionale Torneo di Burraco alla Sala Romagna Mia (ore 20.45).

Come detto si affianca poi al cartellone la seconda iniziativa di ‘Mani Solidali’, che ha per capofila il Comune e mette insieme un gruppo di donne creative del territorio con l’obiettivo di realizzare nel tempo vari oggetti appunto con la loro manualità per poi metterli in vendita devolvendo il ricavato a cause benefiche. Dopo le sciarpe solidali e le  spille a forma di rosa realizzate all’uncinetto è la volta delle borse mandala in juta messe in vendita in favore proprio del Natale Solidale 2023.

IL NATALE IN BIBLIOTECA

Si alza il sipario su Il Natale in Biblioteca, cartellone di appuntamenti della “Don Milani” Lisetta Bernardi in collaborazione con il gruppo Ci.Vi.Vo. “Amici della Biblioteca”. Il primo evento è in calendario giovedì 7dicembre alle 17 e si tratta del laboratorio creativo Decoriamo insieme l’albero di Natale.

Il cartellone prosegue martedì 12 alle 17 con un Incontro del Gruppo di lettura Young con scambio di bigliettini di auguri, mentre lunedì 18 dicembre sarà il Gruppo di lettura Adulti  a far festa con scambio di bigliettini di auguri

Martedì 19 sempre alle 17 sono in calendario letture ad alta voce delle più belle favole di Natale con truccabimbi in tema natalizio.

La chiusura oramai da tradizione è con l’epifania, lunedì 8 gennaio alle 17, quando la Befana premia i lettori più forti del 2023: saranno stilate come sempre le classifiche di fine anno e tirate le somme sull’attività di questi 12 mesi.

Tutte le iniziative sono a ingresso libero

Azioni sul documento

pubblicato il 2023/12/06 15:27:13 GMT+1 ultima modifica 2023-12-06T15:27:13+01:00