Benvenuti nella rete civica dell'Unione di Comuni Valmarecchia
Modulo ricerca
Parola chiave:




Homepage / Archivio news / Dettaglio news
 
Reddito di solidarietà al via anche a Verucchio

Le domande per il RES ai servizi sociali del Comune Il ‘reddito di solidarietà’ arriva anche a Verucchio.
Presso lo Sportello sociale professionale di Villa Verucchio sarà possibile presentare domanda per ottenere la nuova misura introdotta dalla Regione Emilia-Romagna per contrastare povertà, esclusione sociale e disuguaglianza, in maniera analoga al SIA, il ‘sostegno all’inclusione attiva’ stabilito a livello nazionale.
Il contributo previsto con il RES è di 80 euro mensili per ogni componente del nucleo familiare fino a un massimo di 400 euro per famiglie con cinque o più componenti e verrà erogato ogni bimestre con accredito su un’apposita carta acquisiti prepagata. Al ‘reddito di solidarietà’ – erogato per dodici mesi, rinnovabili per altri dodici – possono accedere i nuclei familiari di cui almeno un componente sia residente in Emilia-Romagna da almeno due anni, con Isee non superiore a 3mila euro.
La misura è aperta a cittadini italiani, comunitari ed extracomunitari in possesso di permesso di soggiorno in corso di validità. Per godere del beneficio, il nucleo familiare del richiedente deve aderire a un progetto personalizzato di attivazione sociale e lavorativa individuato dai servizi sociali dell’Unione che lavorano in rete con gli altri servizi del territorio, dai centri per l’impiego ai servizi sanitari, dalle scuole al terzo settore fino alle parti sociali.




Comune di Verucchio – Piazza Malatesta, 28 – 47826 Verucchio - tel. 0541/673911, fax. 0541/679570
Partita Iva/Codice fiscale 00392080404 -
E-mail:urp@comune.verucchio.rn.it - Posta Certificata:pec@pec.comune.verucchio.rn.it
Web design: Ad Hoc Network