Benvenuti nella rete civica dell'Unione di Comuni Valmarecchia
Servizi
Guida ai servizi del Comune
Modulistica
Documenti allegati
Ravvedimento operoso TASI
Ravvedimento operoso IMU




Homepage / Guida ai servizi del comune
 
IMU - TASI : RAVVEDIMENTO OPEROSO
Versione stampabile

Comune: Verucchio
Ufficio: Ufficio IUC (IMU-TASI)
Referente: Simona Guidi

Descrizione:

Nel caso in cui accada di dimenticarsi di versare l'IMU e la TASI , il contribuente può versare tardivamente l'imposta dovuta applicando una sanzione ridotta e gli interessi moratori. Tale procedura si chiama "ravvedimento operoso". 

Ravvedimento operoso Anno 2016

Nel caso non sia stato effettuato il versamento dell’acconto e del saldo IMU e TASI 2016  rispettivamente entro il 16 giugno 2016 e 16 dicembre 2016, è possibile versare tardivamente l'imposta dovuta applicando una sanzione ridotta e gli interessi moratori. Tale procedura si chiama "ravvedimento operoso".
Collegandosi al link “calcolo on line IMU” è possibile effettuare il calcolo dell’imposta dovuta maggiorata di sanzione e interessi:

Le sanzioni ridotte sono calcolate in questo modo:

 Se il versamento viene effettuato entro 14 giorni dalla scadenza, le sanzioni previste ammontano al 0,1 per cento dell’imposta dovuta per ogni giorno di ritardo (ad esempio, se il versamento viene fatto con 10 giorni di ritardo, la sanzione da applicare è 0,1% x 10 = 1%);

  • Dal 15° al 30° giorno le sanzioni sono del 1,5 per cento dell’imposta;
  • Dal 31° giorno al 90° giorno le sanzioni sono del 1,67 per cento dell'imposta;
  • Oltre 90 giorni ed entro un anno dall’omissione o dall’errore le sanzioni sono invece del 3,75 per cento dell’imposta.

Gli interessi vanno calcolati al tasso di interesse legale sull'imposta dovuta, in ragione dei giorni trascorsi tra la scadenza fino al giorno del versamento (dal 01 gennaio 2017 il tasso di interesse legale è pari allo 0,1 per cento annuo).

Esistono ulteriori forme di ravvedimento operoso (infedele/omessa dichiarazione con conseguente omesso e/o parziale versamento d'imposta), per informazioni più approfondite in merito a scadenze, sanzioni e modalità operative è necessario rivolgersi direttamente all'Ufficio.

Ravvedimento operoso Anno 2017

Nel caso non sia stato effettuato il versamento dell’acconto e/o del saldo IMU e TASI 2017  rispettivamente entro il 16 giugno 2017 e/o il 18 dicembre 2017 (essendo il 16/12 ricadente nella giornata del sabato), è possibile versare tardivamente l'imposta dovuta applicando una sanzione ridotta e gli interessi moratori. Tale procedura si chiama "ravvedimento operoso".
Collegandosi al link “calcolo on line IMU” è possibile effettuare il calcolo dell’imposta dovuta maggiorata di sanzione e interessi:

Le sanzioni ridotte sono calcolate in questo modo:

 Se il versamento viene effettuato entro 14 giorni dalla scadenza, le sanzioni previste ammontano al 0,1 per cento dell’imposta dovuta per ogni giorno di ritardo (ad esempio, se il versamento viene fatto con 10 giorni di ritardo, la sanzione da applicare è 0,1% x 10 = 1%);

  • Dal 15° al 30° giorno le sanzioni sono del 1,5 per cento dell’imposta;
  • Dal 31° giorno al 90° giorno le sanzioni sono del 1,67 per cento dell'imposta;
  • Oltre 90 giorni ed entro un anno dall’omissione o dall’errore le sanzioni sono invece del 3,75 per cento dell’imposta.

Gli interessi vanno calcolati al tasso di interesse legale sull'imposta dovuta, in ragione dei giorni trascorsi tra la scadenza fino al giorno del versamento (dal 01 Gennaio 2017 il tasso di interesse legale è pari allo 0,1 per cento annuo).

Esistono ulteriori forme di ravvedimento operoso (infedele/omessa dichiarazione con conseguente omesso e/o parziale versamento d'imposta), per informazioni più approfondite in merito a scadenze, sanzioni e modalità operative è necessario rivolgersi direttamente all'Ufficio.



Cosa fare:

Il versamento va effettuato utilizzando il modello F24 per il versamento dell’ IMU ordinaria, barrando la casellina di ravvedimento operoso. Una volta effettuato il versamento tardivo occorre comunicare all'Ufficio tributi l'avvenuto pagamento a sanatoria, utilizzando l'apposito modello reperibile on line, all'Ufficio Relazioni con il Pubblico o all'Ufficio tributi, al quale dovrà essere allegata la fotocopia della ricevuta di versamento.



Dove rivolgersi:
Per informazioni 

Ufficio Tributi - Residenza Municipale
piazza Malatesta, 28 (2° piano)
tel. 0541/673.929 - fax 0541/673.947
ufficioici@comune.verucchio.rn.it
Orario d'apertura:
dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 13,00
sabato dalle 8,30 alle 13,00

Per la consegna del modulo
Ufficio Anagrafe di Villa Verucchio
presso Centro civico - via Casale, 117
tel. 0541/679.484
anagrafevilla@comune.verucchio.rn.it 
Orario d'apertura:
dal lunedì al sabato dalle 8:30 alle 13:30

Per la consegna del modulo
Ufficio relazioni con il pubblico - Residenza Municipale
piazza Malatesta, 28 (piano terra)
tel. 0541/673.911 - fax 0541/679.570
urp@comune.verucchio.rn.it 
Orario d'apertura:
dal lunedì al sabato dalle 8,30 alle 13:00

Relativamente ai giorni di apertura degli uffici nei mesi di giugno, luglio ed agosto si invita a consultare gli orari estivi in homepage.



Ultimo aggiornamento:
02/08/2017 9.15.22




Comune di Verucchio – Piazza Malatesta, 28 – 47826 Verucchio - tel. 0541/673911, fax. 0541/679570
Partita Iva/Codice fiscale 00392080404 -
E-mail:urp@comune.verucchio.rn.it - Posta Certificata:pec@pec.comune.verucchio.rn.it
Web design: Ad Hoc Network